Muse ispiratrici: le lampade che arredano

Arredare con le lampade è facile, quando si possono comprare oggetti di design come questa grande lampada in tessuto bianco che richiama la geometria di un fiore (collezione Muse di Axo Light).

Bella, scenografica, di grande impatto: è perfetta se avete una grande parete libera, perchè la potete valorizzare con questa lampada, senza bisogno di altro.
Anzi, qualsiasi altro oggetto di arredamento è rigorosamente bandito, perchè rischierebbe di soffocare la grazia di questo fiore luminoso.
Tenete in considerazione che il diametro è di 1,20 metri, con il vantaggio che la sporgenza è di soli 19 centimetri.
Potete quindi utilizzarla senza rubare troppo spazio alla profondità della stanza.

Se ve ne siete già innamorati ma non avete una parete libera di adeguate dimensioni in cui inserirla, vi farà piacere sapere che la potete usare anche come lampadario.
In questo caso è consigliabile posizionarla in una stanza dal soffitto alto, affinchè possa essere ammirata nella sua globalità e possa dare molta luce all’ambiente, senza rischiare di essere troppo invasiva e visivamente ingombrante.

Bella è bella, ma è anche pratica?Composizione lampade Muse
Assolutamente sì, perchè è realizzata con una struttura metallica su cui è posato del tessuto elasticizzato, sfoderabile e lavabile. La sua manutenzione sarà quindi semplice e questo vi consentirà di avere una lampada sempre pulita e in ordine, senza alcuna difficoltà.

Dato che la linea di lampade Muse ha avuto molto successo, la Axo Light ha creato un’intera collezione che propone anche apparecchi di illuminazione più piccoli (diametro 40, 60 e 80 cm) e colorati.
Li potete utilizzare da soli, oppure potete affiancarne due o più di diversi colori, per creare un punto di colore nelal stanza, magari abbinandolo al colore dei mobili già presenti o scegliendo un colore a contrasto per vivacizzare l’ambiente.

Per chi non sa rinunciare a nessun colore, Muse di Axo Light è anche in versione multicolor!

 

Una lampada geniale per leggere a letto e rilassarsi

Lampada da parete New Mox di MicronConoscete New Mox? E’ una linea di lampade moderne progettata da Micron, moderna e molto versatile.
All’interno della collezione ci sono diversi modelli di lampada, ma quella che ci ha colpito in particolare è la lampada da parete New Mox M2038, semplicemente perfetta per la camera da letto.

Si tratta di una lampada a Led all’apparenza molto semplice, dalle linee ben definite, pulite e moderne, ma che nasconde una doppia virtù: da un lato può ruotare la testa a 360°, dall’altro è inclinabile a 90°.

Pensate a cosa può significare questa estrema flessibilità: se amate leggere qualche buon libro o la vostra rivista preferita a letto, potete puntare New Mox M2038 direttamente dove serve, per avere la giusta luce e non stancare gli occhi.

Se invece preferite un’atmosfera rilassante, con una luce diffusa che illumini con grazia ed eleganza l’ambiente, la potete ruotare di 180°, inviando la luce verso l’alto e creando così un chiarore diffuso sul soffitto.
In alternativa la si può inclinare di qualche grado, per indirizzare meglio il fascio Lampada da parete New Mox di Micronluminoso verso la parete alle spalle del letto.
Perfetta per chi si appresta ad andare a letto e vuole prepararsi al sonno in modo sereno e tranquillo.
La luce in questo caso diventa un accompagnamento dolce ed avvolgente verso le ore di riposo.

Ogni volta che la New Mox di Micron viene girata o inclinata, cambia l’illuminazione finale della stanza, che assume via via sfumature diverse. Potrete così trovare la soluzione che vi piace di più e che vi fa sentire meglio.

Il punto in più lo diamo per il fatto che si fissa a parete e quindi non occupa spazio sul comodino.
Potete scegliere tra la versione bianco opaco con dettagli in cromo lucido oppure quella realizzata interamente in cromo lucido.

Placche a scivolamento AVE: la rivoluzione invisibile

Allumia TouchGrazie ad Ave touch i comandi luce diventano oggetti di design, caratterizzati dalla tecnologia a sfioramento.

Per venire incontro alle più sofisticate esigenze di interior design, Ave presenta le placche a scivolamento per prese a scomparsa. Le prese elettriche scompaiono dietro esclusive placche a scorrimento e diventano eleganti oggetti d’arredo per gli ambienti più raffinati.

Innovativa e di grande impatto estetico, la placca scorrevole in vetro (nelle serie civili Life o Domus) o alluminio (nella serie Allumia) copre le prese di corrente, garantendo anche maggiore sicurezza.
Un delicato led blu, situato sul retro della placca, lascia intravedere il simbolo luminoso della spina anche in condizioni di oscurità.

Compila il form all’indirizzo e riceverai il catalogo in formato digitale!

Nella versione Allumia, in alluminio naturale spazzolato, la soluzione è di grande impatto estetico: le prese con placca a scorrimento verticale assicurano una perfetta integrazione e omogeneità col frutto e sono disponibili nelle colorazioni alluminio naturale chiaro e alluminio scuro.

Le placche a scorrimento sono disponibili anche per tutte le altre versioni della Serie Civile Ave Touch: Life Touch e Domus Touch.

In queste due serie, la placca scorrevole in vetro copre le prese con eleganti sistemi a scomparsa, coprendo 3 moduli standard S44, ed è disponibile sia con il simbolo “spina” frontale, ma anche senza alcuna simbologia che la connoti.

Le placche di queste due serie sono disponibili nei colori bianco lucido, nero assoluto e rosso Pompei con finitura lucida; verde acqua e grigio argentato con finitura satinata.

Per ricevere maggiori informazioni, vi invitiamo a compilare il form nella pagina http://contatti.avetouch.it

Lampade da tavolo per una luce romantica

Lampade da tavolo luce romantica M
Ci sono certe stagioni in cui viene voglia di mettersi sul divano, avvolgersi in una copertina, leggere un buon libro e sorseggiare un bicchiere di vino.
Sono proprio quei momenti in cui vogliamo coccolarci e per farlo al meglio dobbiamo procurarci una luce calda, d’atmosfera, romantica.

Le lampade migliori per ottenere una luce calda e accogliente sono quelle da tavolo, che possono essere sistemate con facilità sul comodino della camera da letto, ma anche su un tavolino, una mensola o un mobile del soggiorno.
Di solito non si tratta di lampade di grandi dimensioni, ma una caratteristiche che le accomuna è la luce avvolgente e soffusa, che fa subito pensare al relax.
Oggi vogliamo proporvi 4 grandi esempi di lampade da tavolo per una luce romantica, ognuna con delle caratteristiche che la rendono semplicemente imperdibile.

La prima è Thana, prodotta da Faro.
La base d’appoggio e la struttura sono in acciaio, mentre il diffusore è realizzato in tessuto bianco.
Ci piace perchè è semplice e lineare, ideale per ogni tipo di ambiente. Si adatta sia ai contesti classici che a quelli moderni e poi il prezzo è insuperabile per un apparecchio di illuminazione Faro: con poco più di 40,00 euro sarà vostra.

La seconda lampada da tavolo è un piccolo gioiello, che cattura la vista e rappresenta un vero oggetto d’arredo: si tratta di Qubetto della Knikerboker.
E’ realizzato in filo di alluminio anodizzato.
Ci piace perchè è intrecciato interamente a mano e contribuisce ad impreziosire la casa, rubando pochissimo spazio (solo 15 cm per lato!).
Non è una lampada economica, ma vale ogni soldo speso.

La terza proposta è davvero singolare. Si chiama OnOff questa lampada di Luceplan creata con poliuretano termoplastico infrangibile.
Ci piace per la creatività del suo funzionamento: per accenderla o spegnerla non si utilizzano pulsanti, ma si sposta la stessa lampada in una delle due posizioni di equilibrio. Più difficile da spiegare che da provare.
Inoltre al buio rimane visibile grazie ad un led verde. Utile, se la dovete mettere nella stanza di un bambino.

Segnaliamo infine la lampada da tavolo Bliss di Faro.
Ci piace perchè ha una bellissima struttura in legno e metallo, con un diffusore in tessuto bianco.
Le linee sono pulite, ma per nulla banali e si adatta particolarmente agli arredamenti in legno e in materiali naturali.
Prezzo assolutamente adeguato per la bellezza di questa lampada.

 

 

 

 

 

 

Ventilatori da soffitto a confronto


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.ilgeniodellelampade.it/home/wp-content/themes/Divi/functions.php on line 7692

Se cercate il migliore ventilatore da soffitto per la vostra casa, provate a considerare i modelli di cui vi parliamo oggi, tutti prodotti da Faro, un grande nome dell’illuminazione italiana.
La scelta è ampia, sia per caratteristiche che per prezzo e c’è anche una divertente proposta per la cameretta del bambino.

Il modello Medas  è indicato per chi desidera un buon prodotto, senza però spendere cifre troppo elevate.
E’ dotato di 5 pale in legno MDF con 3 diffusori in vetro bianco satinato.
Dati i colori neutri e naturali può essere facilmente abbinato sia ad un tipo di arredamento moderno che allo stile più classico.
I vantaggi? Ha tre velocità di rotazione (senso orario ed antiorario) come i modelli più avanzati ed il prezzo è davvero interessante.
La struttura è abbastanza pomposa rispetto ad altri modelli più minimalisti: questo può essere un pregio oppure un difetto, a seconda dei vostri gusti personali.

Il secondo modello è ideale per chi vuole inserirlo in un contesto giovane e moderno. Si chiama Easy e nella forma rispecchia il nome: le 3 pale in ABS hanno una finitura bianca, in linea con il bianco satinato dell’unico diffusore centrale. La linea è sinuosa ma semplice, molto ben definita.
Costa leggermente più del modello Medas, ma ha il grande pregio di avere il telecomando a distanza incluso.
Qualche decina di euro in più all’inizio, vi garantiranno una maggiore comodità in seguito. Volete mettere il piacere di cambiare la velocità delle pale stando comodi sul divano o sdraiati nel letto?

 

Il ventilatore da soffitto Bristol è dotato di 5 pale in legno MDF color marrone scuro, con il diffusore in acrilico bianco opalino. Ha un diametro di 106 centimetri ed è dotato di telecomando.

Infine, se state cercando un ventilatore per la cameretta del vostro bambino, potete comprare online il modello Palao, sempre prodotto da Faro.
Il prezzo è decisamente contenuto rispetto ai precedenti modelli.
Non è dotato di telecomando, ma a ben pensarci è un bene, altrimenti i bambini potrebbero impossessarsene e iniziare a giocare con l’aria mossa dalle pale.
Il punto in più? Ha 6 pale in legno MDF multicolore, che da sole creano molta allegria e si adattano perfettamente alla stanza di un bimbo o di una bimba.

Se tra i modelli che vi abbiamo proposto non avete trovato la soluzione che state cercando, vi consigliamo di visitare la pagina del catalogo dei ventilatori da soffitto, dove troverete una scelta molto ampia.
Potete acquistarli subito online, con il prezzo speciale che trovate in ogni scheda prodotto.

Qui sotto trovate un video che vi guiderà nel montaggio e installazione del vostro nuovo ventilatore da soffitto.

Relax in giardino: un soggiorno all’aperto per ritrovare la pace

Relax in giardinoUna delle cose più rilassanti che si possono fare durante la bella stagione è quella di godersi il proprio giardino, creando una piccola oasi di pace al suo interno.
Per farlo diventa fondamentale comprare dei mobili da giardino di qualità e valorizzarli con un’illuminazione adeguata, che crei la giusta atmosfera.
Infine si deve completare l’opera con piccoli accessori decorativi, che rendano lo spazio più intimo ed accogliente, ad immagine del soggiorno di casa.

Per quanto riguarda i mobili potete scegliere quello che si adatta meglio al vostro stile di vita: chi ama mangiare all’aperto durante il periodo estivo avrà sicuramente bisogno di un bel tavolo coordinato alle sedie.
Scelta ideale se siete abituati ad invitare a cena gli amici,per poter offrire loro una splendida esperienza nell’intimità del vostro giardino.
Se al contrario amate di più le chiacchiere in pieno relax, potete acquistare un vero e proprio salottino da esterno, a cui accompagnerete un tavolino multiuso, sempre utile per appoggiare riviste e bicchieri.
Una soluzione da sfruttare per l’apertitivo o per un buon bicchiere di vino dopo la cena.

In ogni caso avete ampia scelta di materiali, tutti molto legati all’ambiente naturale: si parte con il vimini per arrivare al rattan, passando per legno e teak.Mobili da giardino
Se preferite i mobili coordinati, troverete degli interi salotti già pronti, ma se amate il tocco personale, potete acquistare pezzi singoli da abbinare a vostro piacimento, magari unendo divano e poltrone di una linea insieme al tavolino realizzato con materiali diversi. Questo contribuirà sicuramente a rendere molto interessante il vostro piccolo angolo di paradiso, che porterà così il vostro personalissimo tocco artistico.
Per chi vuole vivere un’esperienza in completa unione con la natura ci sono anche dondoli e amache, per farsi coccolare da un ritmo dolce che culla corpo, pensieri e anima.

Una volta comprati i mobili siete già a buon punto, ma per vivere la migliore esperienza possibile dovete scegliere con cura anche l’illuminazione, perchè la luce può esaltare il vostro soggiorno esterno, rendendolo più accogliente, attraente e pieno di calore.
Il consiglio è quello di comprare lampade da esterno con un elevato IP (che indica il grado di protezione degli apparecchi elettrici rispetto agli agenti atmosferici) che siano funzionali ma anche decorative allo stesso tempo.
tavolino-sahel-teak-sbiancato-0680404Potete ad esempio scegliere i vasi che si illuminano, oppure cubi o sfere da sistemare nell’erba, per creare degli emozionanti punti di luce. Di queste lampade a Led esiste anche la versione a forma sasso, caratterizzate da linee arrotondate e disponibili in diversi allegri colori.

Potete infatti sfruttare l’illuminazione per creare delle macchie di colore che rendano viva e frizzante la vostra area benessere.
Proprio per consentirvi di dare libero sfogo alla vostra creatività con le lampade da esterno e con alcuni complementi d’arredo decorativi (cuscini, vasi, fiori, paraventi, separè), vi consigliamo di acquistare i vostri mobili da giardino prediligendo colori neutri come il grigio, il panna, il fango o le sfumature del legno.
Queste infatti sono tonalità molto eleganti e rilassanti che si abbinano bene a tanti tipi di decorazione, senza mai rischiare di diventare eccessive.

Trovare un bravo elettricista: ecco qualche consiglio

Dubbio 2State per comprare (o avete appena comprato) le nuove lampade per la vostra casa?
Allora è il momento di cercare un bravo elettricista che venga a casa vostra ad installarle.

Se siete capaci di fare tutto da soli, valete tanto oro quanto pesate. Insomma, siete la classica persona da sposare, capace di destreggiarsi in ogni situazione!
Se non siete così abili, ma almeno conoscete un elettricista affidabile e onesto, siete comunque molto fortunati, perchè potrete evitarvi il tormentato momento della ricerca.
Di solito devono affrontare questa difficoltà tutte le persone che si sono trasferite in città diverse e ancora non conoscono le realtà del territorio. Oltre al normale spaesamento dovuto al trasloco, queste persone devono anche affrontare problemi primari come l’energia elettrica e devono risolvere tutto in poco tempo, senza sapere da dove iniziare.

Niente paura: cerchiamo insieme qualche piccolo suggerimento per uscire da questa difficoltà.
Per trovare un bravo elettricista potete iniziare a cercare all’interno delle vostre amicizie: se avete anche solo un amico o un parente che abita nella vostra stessa città, potete chiedergli a chi si rivolge lui o comunque potete approfittare di qualche utile informazione che vi aiuti a districarvi in mezzo alla miriade di nomi ed indirizzi.
Se utilizzate Facebook, provate a postare la domanda nella vostra pagina: vedrete che troverete tanti amici che vi daranno una mano, nell’arco della giornata. Potrebbero saltare fuori dei suggerimenti interessanti!

Se questo primo tentativo non risulta efficace, potete sempre cercare nella sezione elettricisti delle Pagine Gialle: qui non avrete dei veri e propri consigli, ma almeno vi troverete una lunga lista di riferimenti, che potrete contattare per chiedere un preventivo.

In alternativa, uno degli strumenti più utilizzati per trovare un bravo professionista è il motore di ricerca per eccellenza: Google. Vi basterà andare su www.google.it e fare una ricerca libera, secondo le vostre necessità.

Trovare un bravo elettricista su internetSia sulle pagine gialle che su Google troverete anche una mappa, che vi aiuterà a capire meglio dove si trovano le sedi più vicine a voi.
Questo vi sarà utile soprattutto se abitate in una metropoli, perchè chiamare qualcuno che lavora dalla parte opposta della città rispetto a casa vostra potrebbe non essere una buona idea.
Così ad esempio se cercate un elettricista a Roma, a Milano o a Napoli, sarete subito in grado con un colpo d’occhio di individuare quello più vicino a voi.

Se siete abituati ad utilizzare Tripadvisor per leggere tutte le recensioni su ristoranti e alberghi, sappiate che purtroppo non esiste un equivalente per questo settore.
Sarebbe molto comodo leggere le opinioni degli altri utenti sui vari professionisti, perchè vi permetterebbe di scegliere il migliore andando a colpo sicuro, ma per ora questa possibilità ancora non esiste.

Un ultimo consiglio che possiamo darvi è quello di chiedere qualche dritta a chi vi venderà (o vi ha venduto) i lampadari. A volte anche i negozi online possono avere dei validi contatti da suggerirvi, per farvi orientare almeno un poco in questo oceano di nomi e sigle.

Lampada di sale rosa dell’Himalaya: calda atmosfera e tanto benessere

Lampade di SaleHai mai sentito parlare della lampada di sale rosa dell’Himalaya?
Si tratta di una lampada molto particolare, ricavata dai depositi naturali di salgemma di colore rosa chiaro che si sono formati circa 250 milioni di anni fa in Himalaya.
Da questi depositi si estraggono dei blocchi di sale, che diventano poi delle vere e proprie lampade da sistemare in casa per illuminare le stanze.

La loro origine è senza dubbio molto pittoresca e affascinante, ma il loro fascino millenario è aumentato anche dalla luce incantevole che sono capaci di produrre.
Da spente hanno un colore rosa salmone molto delicato e naturale, ma da accese tolgono il respiro: irradiano infatti la luce con grande calore e intensità, regalando a piene mani riflessi, bagliori, sfumature di luce aranciata e soprattutto un infinito senso di accoglienza.

Potremmo quindi consigliarti di comprare una di queste lampade per arredare la casa con vibrazioni positive, ma in realtà la funzione e l’utilità delle lampade rosa dell’Himalaya non si limita solo all’aspetto estetico ed emozionale.
Questi oggetti naturali sono infatti molto utili per contrastare gli ioni positivi che vengono di solito emessi da computer, televisore, cellulare e da altri apparecchi dello stesso genere.
La lampadina ha il compito di scaldare il sale, che a sua volta rilascia nell’aria degli ioni negativi benefici per il nostro corpo.
L’effetto (ovviamente molto più in piccolo) potrebbe essere paragonato a quello di un temporale, quando nell’aria vengono rilasciate grandi quantità di ioni negativi. Tutti conosciamo la sensazione di benessere che si avverte in maniera molto evidente dopo un temporale, respirando l’aria a pieni polmoni!
Tra i vantaggi che i produttori di lampade di sale elencano ci sono sicuramente:

– l’aiuto nella concentrazione- la stimolazione del sistema immunitario
– la riduzione del malessere provocato da fonti che generano elettromagnetismo (pc, cellulari, tv, elettrodomestici, ecc)
– rallentamento dell’invecchiamento cellulare

Esistono lampade di sale rosa dell’Himalya di varie forme (cubo, piramide, ovale, ecc), ma la più classica e la più amata è sicuramente la forma grezza, ovvero un blocco di sale rosa che si sviluppa in altezza, dalla forma irregolare e non levigata. Questo significa che ogni pezzo è unico nel suo genere e nessuno al mondo avrà mai una lampada uguale alla tua.
Quando effettui l’ordine puoi scegliere tra diverse grandezze e la scelta andrebbe fatta in rapporto all’ambiente che vuoi purificare. Per gli ambienti molto piccoli esistono anche lampade di piccole dimensioni che costano davvero poco, ma se hai bisogno di illuminare una stanza abbastanza grande, ti consigliamo di  prendere una misura adeguata.
Non è raro trovare persone che utilizzano questa lampada di sale sul comodino, in camera da letto. L’atmosfera che crea è davvero intima e avvolgente.

 

Lampada di Sale Himalaya con Base in Cedro
Disponibile in diverse misure

Voto medio su 138 recensioni: Da non perdere

€ 0

Medusa: illuminazione di design in corridoio

Lampada da parete Medusa di Linea LightMedusa è una lampada da parete prodotta da Linea Light che si presta particolarmente ad illuminare il corridoio.
Partiamo da uno dei suoi grandi pregi: è una lampada di design economica, con un ottimo rapporto tra qualità e prezzo.

Possiede una linea semplice e flessuosa che le conferisce carattere al pari di tante altre lampade più blasonate, ma permette di risparmiare una discreta cifra per il suo acquisto.
Notizia meravigliosa, se pensiamo che a volte il corridoio ha bisogno di più di una lampada per essere illuminato adeguatamente.

Perchè questa lampada di Linea Light è ideale per illuminare il corridoio? Perchè ha una forma lineare che le permette di adattarsi a diversi contesti, ma non per questo è banale. Anzi!
La sua sagoma è insolita e particolarmente piacevole da ammirare. A questo somma il pregio delle misure: è larga solo 12,5 cm e sporge dalla parete di 11 cm. Queste caratteristiche la rendono quindi perfetta per essere sistemata anche in corridoi o disimpegni di piccole dimensioni, dove non è possibile rubare spazio.
Una lampada così sottile e slanciata offre una sensazione di grande respiro ed è così versatile che può essere accostata anche ad un arredamento classico, con una creazione di contrasti che possono valorizzare l’ambiente.

Il prezzo è davvero basso per un modello simile: può quindi rappresentare una soluzione perfetta per chi vuole una casa funzionale e pratica, ma con un occhio all’estetica ed un altro al conto finale.
Da notare che la luce è a diffusione. Il diffusore infatti è puntato verso la parete, in modo tale che la luce arrivi riflessa e non diretta. Questo impedisce di rimanere abbagliati dalla lampadina e permette un’illuminazione molto più delicata e avvolgente.

Chi volesse variare l’intensità della luce a seconda delle proprie esigenze, può richiedere il dimmer, ovvero il variatore di luminosità con cui Medusa è compatibile.
La lampada fa parte del brand Decòrative.

 

Arredare con la luce: il vaso lampada Astro

Vaso lampada Astro di Metal LuxQuesto vaso lampada è davvero una novità interessante nel panorama dell’illuminazione moderna.

Fa parte della amatissima collezione Astro di Metal Lux ed è disponibile in 14 differenti colori: cristallo, bianco, nero, rosso, lilla, ambra, satinato, blu, giallo, magenta, arancione oppure in cristallo decorato a foglia oro, foglia argento o foglia rame.

La struttura è in acciaio, mentre il diffusore è composto da 42 vetri pirex molati a mano.
Questa lampada sembra una meravigliosa pianta ed è una delle soluzioni più adatte per coniugare perfettamente arredamento e illuminazione.
La presenza scenica è notevole: il diametro della lampada è di 60 cm, mentre l’altezza è di 110 cm.

Consigliata soprattutto per la zona soggiorno, che abbia a disposizione uno spazio sufficiente per poterla valorizzare al meglio.

Questo sito utilizza cookie necessari al suo funzionamento ed utili per le finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Privacy Policy. Se chiudi questo banner, scorri questa pagina, o clicchi su Accetto, consenti all'utilizzo dei cookie. Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi